Il Locri trova la prima sconfitta a San Cataldo

Si è tenuta domenica 14 ottobre, allo stadio “Valentino Mazzola” di  San Cataldo, la disputa tra la squadra di casa Sancataldese e l’AC LOCRI 1909 finita 3 a 1 in favore dei siciliani.

Un primo tempo ben giocato da entrambe le squadre che si è concluso in pareggio grazie al primo goal realizzato da Bruno al 16’ e alla resa dei conti con De Marco al 43’. Molte le azioni di gioco che hanno animato i primi minuti della competizione. I giocatori locresi sono andati agli spogliatoi ancora vivaci e contenti del pareggio.

Il secondo tempo però ha visto subito una predominanza della Sancataldese con un goal di Guye giunto al 14’ e poco dopo di Costanzo al 29’ portando così la squadra di casa alla vittoria per 3 a 1. I ragazzi di Scorrano hanno ritrovato una certa vitalità solo negli ultimi minuti del secondo tempo, verso il finale della partita, non riuscendo però a concretizzare.

La dirigenza commenta così: “Una sconfitta ci può stare, era preventivata, ricordiamo anche che la Sancataldese non ha mai perso sino ad ora in casa. Certo è che alla fine hanno tentato un recupero che però non si è finalizzato”.

Le formazioni:

SANCATALDESE: Franza, Florio, Longo, Calabrese, Di Marco, Zappalà, Bruno, Di Stefano, Gueye, Ficarrotta, Di Grazia, a disposizione: Manno, Tosto, Miano, Costanzo, Passante, Lo Giudice, Maimone, Condorelli, Gianrusso. Allenatore: Mascara.

AC LOCRI 1909: Pellegrino, Mazzone, Coluccio, Comito, Caruso, De Marco, Pirrone, Pagano, Strumbo, Condomitti, Panitteri; a disposizione: Maraolo, Varricchio, Fania, Libri, Baccillieri, Bruzzese, Foti, Angotti, De Luca. Allenatore: Scorrano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: