Locri Gallico 3 – 0: si vola in finale!

Finale doveva essere e finale è stata. Il 23 dicembre, a ventidue anni dall’ultima volta, correva la stagione 1995/1996, il Locri avrà la possibilità di riportare a casa la Coppa Italia. Sarà il Cotronei a contendersi il trofeo con i ragazzi di mister Scorrano.

La partita contro il Gallico Catona ha mostrato la voglia degli amaranto di accedere alla finale: dopo solo venticinque minuti del primo tempo, il Locri è già avanti con un roboante tre a zero, frutto della doppietta del giovane Andrea Lombardo, lesto a infilare la difesa avversaria con due inserimenti brucianti, e del bomber di coppa Pino Ruggiero, che gonfia la rete avversaria per la terza volta colpendo di testa su calcio d’angolo.

Nella seconda frazione di gioco, ormai forte del risultato acquisito, la squadra si è limitata ad amministrare, dando anche la possibilità a Scorrano di dare minutaggio a quei giocatori impiegati meno.

Ora, dopo i festeggiamenti di rito, testa alla partita di domenica, quando al Comunale arriverà lo Scalea, contro cui bisognerà riprendere la marcia dopo il pareggio di Amantea.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: