Altra vittoria per gli Allievi del LOCRI su Calcistica Spinella di Melito

Gli Allievi della squadra AC LOCRI 1909 sono ancora in vetta alla classifica con 5 vittorie ottenute su 5 partite giocate in questo campionato regionale Allievi (under 17), hanno battuto, anche oggi, 9 novembre 2018, per 3 reti a 0 la Calcistica Spinella di Melito, sul campo neutro di Ardore.

La partita è stata tutta condotta dalla squadra locrese, già dal primo tempo si è realizzato il risultato con il gol di Vergara a 10 minuti dal fischio d’inizio con una bella azione che partendo dal centrocampo lo ha visto avanzare, scartare il portiere e realizzare in rete. Predominio dei ragazzi di Papallo sino alla fina del primo tempo che ha lasciato il risultato parziale di 1 a 0 a favore del Locri.

A pochi minuti dalla ripresa arriva subito un gol ad opera di Angilletta su un calcio d’angolo per il Locri e verso la metà del secondo tempo, sempre Angilletta segna di testa incrociando sul secondo palo. La partita è filata liscia sino alla fine senza che mai la squadra avversaria si rendesse pericolosa in porta e si è conclusa con  il risultato di 3 a 0 a favore del Locri.

“La partita oggi è stata gestita benissimo dai ragazzi – ricorda il Mister Papallo – è stata una partita a senso unico, i ragazzi stanno crescendo ed hanno fatto grossi passi in avanti, seguendo il lavoro di questa settimana, sia per quanto riguarda la fase di possesso che quella di non possesso, abbiamo cambiato modulo di gioco, perché riteniamo ci sia qualcosa da cambiare in funzione delle caratteristiche dei ragazzi. Oggi la partita è stata gestita benissimo nelle due fasi, dal primo all’ultimo, non abbiamo mai rischiato nulla e non abbiamo mai concesso nulla, soprattutto in mezzo al campo, abbiamo gestito la palla per tutto il tempo e siamo stati bravi nelle occasioni avute a chiudere i conti e a non rischiare mai nulla in senso assoluto. Quindi bene così, riteniamo ancora che ci sia tantissimo da fare, ma questa è la strada giusta, adesso verranno delle partite cruciali perché, dopo il nostro riposo, avremo la Taurianovese fuori e il Roccella in casa, e sono due belle squadre. Io predico sempre calma, umiltà e lavoro, dopodiché i conti li tiriamo alla fine. Certo che ora i ragazzi hanno l’entusiasmo alto, ma io dico sempre loro che la vittoria più bella è sempre quella che deve venire, quindi è giusto che siano soddisfatti, ma già da domani testa bassa e orientarsi al prossimo avversario, poi alla fine del percorso vedremo se saremo premiati o meno. Ma sanno che devono avanzare nella massima umiltà e nel massimo rispetto degli avversari perché il cammino è ancora lungo”.

Il Resp. del settore giovanile, Schiavello dichiara:   “Sono contento di come stiano andando le cose sia sul piano dei risultati che di prospettiva perché ci sono dei ragazzi interessantissimi. Siamo a 5 vittorie su 5 partite fin qui giocate. Manteniamo la vetta in solitaria ed andiamo al turno di riposo con migliore attacco e miglior difesa….meglio di così”.

Le formazioni:

AC LOCRI 1909: Schiavello, Schirripa, Angilletta, Logozzo, Pelle, Barbaro, Varacalli A., Manglaviti, Virgara, Lucà, Coffa, a disposizione:, Iemma A., Papallo E., Perna, Licandro, Iemma D., Varacalli D., Galluzzo, Marte, Romeo. Allenatore: Papallo

ASD CALCISTICA SPINELLA: Falduto, Sgro, Giordano, Cua, Licordari, Verduci, Plutino, Crea, Monterosso, Candito, Filippone, a disposizione: Tripodi D., Tripodi G., Marrari, Toscano, Scerbo, Nucera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: